Emilia-Romagna: Regolamento ISF. Incontro con i dirigenti. La Regione: verificheremo, controlleremo, vedremo …

Emilia-Romagna: Regolamento ISF. Incontro con i dirigenti. La Regione: verificheremo, controlleremo, vedremo …

L’incontro di ieri con i dirigenti della regione è stato da parte loro di confronto e non di scontro. Al di là del dirci che la Delibera è conseguente a normative nazionali e dunque di difficile stravolgimento, negli indirizzi attuativi ci sono margini di miglioramento e possibilità di essere meno restrittivi.

Risultati immagini per incontro sindacaleDa parte nostra si è messo sul tavolo quanto sta accadendo sul territorio nelle varie strutture negli effetti pratici conseguenti ai regolamenti interni di ospedali e AUSL ambulatori, con situazioni a macchia di leopardo ed interpretazione della Delibera e degli indirizzi diversificate e non corrette che portano alla non esigibilità dell’informazione, soprattutto abbiamo chiesto libertà di approccio ai medici ospedalieri con l’eliminazione degli appuntamenti per e mail.

Ci hanno garantito di fare verifiche  e controlli sul territorio e di incentivare le strutture a non essere troppo restrittive e limitanti il nostro lavoro, hanno ribadito però l’importanza della trasparenza e della tracciabilità dell’intervista e dell’intervistatore, la non sovrapponibilità con l’attività sui pazienti, dunque a trovare i compromessi necessari a garantire ciò ed il nostro lavoro.

Ci hanno indicato una email per segnalare storture e proposte migliorative.

Come sempre c’è da verificare se alle parole seguiranno i fatti.

Per il gruppo Filctem CGIL Emilia-Romagna

Pietro Gualandi

Notizie correlate: Emilia-Romagna.dgr-2309-2016

Reg. E.R.Allegato 1 Indicazioni applicative

ANAC.Linee Guida Codic Comportamento SSN.

Linee guida di “Regolamento regionale dell’informazione scientifica sul farmaco” approvate giovedì 20 aprile 2006 dalla Conferenza delle Regioni e Province Autonome.

Bologna S.Orsola-“Disposizioni in materia di informazione tecnico scientifica”

Incontri tra medici e ISF: l’Ospedale Maggiore di Parma fissa nuove regole (Il Modulo)

 

Related posts

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi