Fimmg Veneto, adesione a sciopero dell’80%.

Fimmg Veneto, adesione a sciopero dell’80%.

Domenico Crisarà: non volevamo arrivare a questo.

Fimmg – 09/11/2017

Risultati immagini per sciopero medici venetoSi aggira attorno all’80% in Veneto l’adesione dei medici di medicina generale alla prima giornata di sciopero regionale.

“Il risultato è ottimo ma non ci soddisfa. Non ci soddisfa perché non può essere un medico contento di essere costretto a togliere, anche se parzialmente, l’assistenza ai cittadini per farsi ascoltare e rispettare” ha sottolineato il segretario della Fimmg Veneto, Domenico Crisarà.

“Non volevamo arrivare a questo – ha proseguito Crisarà in una nota – ma speriamo che questo sacrificio abbia come risultato un’attenzione ed un ascolto diverso e più rispettoso da parte della politica spesso deviata nel suo giudizio da un funzionariato in mala fede”.

Da Crisarà, infine, un grazie “a nome della Segreteria Regionale della Fimmg, tutti voi che avete reso possibile questo risultato ed anche i colleghi che, in modo chiaro e mettendoci la faccia, hanno deciso di non scioperare. Ringrazio meno quelli che, invece, in modo subdolo, non hanno avuto il coraggio del confronto nascondendosi in un improbabile anonimato”.

Notizie correlate: Il commento del Segretario Regionale della FIMMG, Domenico Crisarà

Comunicato stampa intersindacale dei Segretari Regionali

La locandina per gli ambulatori

SMI. Veneto, 8 e 9 sciopero della medicina generale. Giù le mani dalla sanità pubblica sul territorio

Bari, medici in piazza contro la sanità di Emiliano: “No a farmaci prescritti da algoritmi”

Related posts

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi