Grande partecipazione allo sciopero Alfasigma contro i 456 licenziamenti

Grande partecipazione allo sciopero Alfasigma contro i 456 licenziamenti

Grande e sentita partecipazione al presidio a Bologna davanti alla sede del Gruppo Alfasigma. Il presidio è concomitante ad uno sciopero di 8 ore. Le manifestazioni hanno lo scopo di sostenere un ulteriore incontro che si tiene oggi 6 e domani 7 novembre a Milano, al fine di verificare fino in fondo l’esistenza o meno delle condizioni per una intesa.

I tagli, in particolare, dovrebbero colpire 274 informatici scientifici e 182 impiegati amministratori (di cui 138 nella sede della ex Sigma Tau di Pomezia, a Roma) suddivisi in tutte le sedi aziendali.

Ricordiamo che l’azionista proprietario di Alfasigma è il cosiddetto “filantropo” Marino Golinelli che, oltre a fare utili, fa contemporaneamente licenziamenti e donazioni milionarie alla sua fondazione.

La nostra completa solidarietà e partecipazione ai colleghi ISF e a tutti gli altri lavoratori  considerati dal filantropo Golinelli in esubero.

Redazione Fedaiisf – 6 novembre 2017

Notizie correlate: Alfa Wassermann. Welfare di tipo filantropico, non contrattuale, di derivazione strettamente imprenditoriale. 456 dipendenti licenziati!

ALFASIGMA, avviata procedura di licenziamento per 456 lavoratori, 274 Informatori scientifici

L'immagine può contenere: una o più persone, folla e spazio all'aperto

Related posts

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi