Tangentopoli sanitaria

Tangentopoli sanitaria

 La Nazione – Firenze, 2 ottobre 2010 – Il pubblico ministero Sandro Cutrignelli ha scritto quasi 600 pagine per motivare la richiesta al Gip di arrestare Torello Lotti e altre cinque persone: "E’ ispiratore di ogni trama criminosa e dell’inestricabile intreccio di affari". Di seguito riportiamo le intercettazioni che hanno permesso di incastrare il giro criminoso

 

PAURA DI ESSERE SCOPERTI
"Attenti, ne basta una fatta male"

13 maggio 2009: colloquio fra Lotti, Fronticelli e Coccoloni, rappresentanti di una società organizzatrice di congressi e eventi e legati a LottiL.: Infatti perché, ripeto, aldilà poi dei possibili problemi… La Guardia di Finanza è già andata dalla Galluccio eh… Hanno sequestrato tutto lì… Quella denuncia che vi dicevo.
F.: Poi gli hanno sequestrato lampade.
L.: Già, già partito, ora…
F.: Ma cosa fanno? Fanno tutti controlli in alberghi, così anche…
L.: E’ associazione per delinquere eh…
F.: Per gonfiare cioè… dei bilanci insomma…
L.: …e si usa Hevento…..si usa Hevento per creare eventi sul Cidebip… Piccoli sospetti e lì passano i soldi delle aziende, e magari… noi questi soldi poi si utilizzano per i nostri… Per cui si fa un danno allo stato e quindi associazione per delinquere… perché poi lo Stato paga questi farmaci ad alto costo che vengono… E dopo dalle tangenti di questi farmaci ci s’ingrassa e intanto Hevento è una struttura che poi fornisce…
C.: Cioè non è che poi nasce..?
L.: Si sgonfia, si sgonfia. Però guardate ragazzi l’associazione per delinquere e questo è tutto, prevede la cancellazione dalle… Cioè… Stiamoci attenti perché ne basta una, una ne basta… Fatta male… può bastare.
F.: No no.
L.: Che se succede questo, poi, prima di rialzare la testa, ci vuole dieci anni, eh! 

 

LA STRUTTURA DELL’ ‘ASSOCIAZIONE’
"Siamo un’azienda…"

30 marzo 2009: colloquio  fra Lotti e CoccoloniLOTTI: Perché non fate uno schema di tutto? Quello che viene promesso e quello che hanno dato e poi… Io così c’ho in testa una confusione enorme. Cioè io non lo so che hanno fatto, che hanno promesso, che hanno dato… Dico non lo so…
COCCOLONI: Però sa qual è il problema? Cioè noi lo schema di tutto ce l’abbiamo, però loro con lei sono…
L.: Perché se si… Questa gente se… No, che c’entra, io c’avrei di ognuno uno schema e di ognuno poi li richiamo e gli dico che non hanno fatto questo, questo e questo, io non ti dò questo questo e questo… Che vengono e mi dicono le cose parziali… Cioè perché tutte le volte no no no… Ho fatto questo, ho fatto questo, ho fatto quest’altro… Poi quest’altri, ’sti benedetti signori, li ho dati l’anno scorso io… Hanno tutti ragione, però se poi le cose non le hanno fatte, io… Guardi, non le hai fatte perché questo mi avevi detto il giorno tal

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!