News

AIFA istituisce un Tavolo tecnico per la revisione delle Note e dei Piani Terapeutici. Coinvolte le associazioni di categoria dei medici di medicina generale e le società scientifiche.

L'Agenzia Italiana del Farmaco ha istituito un Tavolo tecnico a supporto della Commissione Scientifica ed Economica del farmaco (CSE) che avrà il compito di sviluppare un documento istruttorio che sarà oggetto di successiva valutazione da parte della CSE.

AIFA, l’Agenzia Italiana del Farmaco ha istituito un Tavolo tecnico a supporto della Commissione Scientifica ed Economica del farmaco (CSE) che avrà il compito di sviluppare un documento istruttorio che sarà oggetto di successiva valutazione da parte della CSE.

Come preannunciato AIFA avvia ufficialmente una nuova modalità di lavoro orientata alla condivisione dei propri percorsi istruttori e decisionali con i medici e le società scientifiche di riferimento. Con il provvedimento in questione, AIFA inizia il percorso di revisione delle Note AIFA e dei Piani Terapeutici attualmente vigenti alla luce delle evidenze scientifiche, delle criticità assistenziali e delle eventuali proposte di strumenti alternativi di governo dell’appropriatezza prescrittiva in ambito territoriale, coinvolgendo le associazioni di categoria dei medici di medicina generale e le società scientifiche.

È questo l’obiettivo con cui l’Agenzia Italiana del Farmaco ha istituito un Tavolo tecnico a supporto della Commissione Scientifica ed Economica del farmaco (CSE) che avrà il compito di sviluppare un documento istruttorio che sarà oggetto di successiva valutazione da parte della CSE.

Il Tavolo Tecnico è così composto:

  • Pierluigi    Russo,    Direttore    Tecnico    scientifico    dell’AIFA    con    compiti    di coordinamento;
  • Walter Marrocco, componente della CSE con il compito di vice-coordinamento;
  • Giovanna Scroccaro, componente della CSE;
  • Silvestro Scotti, Segretario Generale dalla Federazione Italiana Medici Medicina Generale (FIMMG), unitamente ad altri due componenti individuati in rappresentanza della sigla;
  • Angelo Testa, Presidente Nazionale Sindacato Nazionale Autonomo dei Medici Italiani (SNAMI);
  • Pina Onotri, Segretario Generale Sindacato Medici Italiani (SMI);
  • Alessandro Rossi, Presidente della Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG);
  • Arturo Cavaliere, Presidente della Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici (SIFO).

Documenti Correlati

Determina DTS – 06/06/2024 [0.67 Mb] [PDF] >

AIFA – 7 giugno 2024

Notizie Correlate. SIFO. Soddisfazione per la nomina del presidente SIFO

Redazione Fedaisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Fedaiisf Federazione delle Associazioni Italiane degli Informatori Scientifici del Farmaco e del Parafarmaco