Assunzioni manager, +40% nel 2010

Assunzioni manager, +40% nel 2010

Direttore medico, Medical Manager e Business Unit Manager. Sono alcune delle figure manageriali maggiormente ricercate nel settore farmaceutico in Italia nel 2010, secondo le elaborazioni dei dati sul lavoro del gruppo Hays, leader globale nel recruitment specializzato nel middle and senior management. E se da un lato il processo selettivo si è fatto sempre più spietato, dall’altro arrivano segnali incoraggianti dal mercato Pharma: secondo i dati Hays infatti, nel 2010, c’è stato un aumento considerevole (+40% rispetto al 2009) delle assunzioni nelle grandi aziende. L’identikit del candidato perfetto? Profilo altamente qualificato, pluriennale esperienza e un forte orientamento al new business. E naturalmente, vero e proprio ‘must have’, la conoscenza di almeno una lingua straniera, meglio se l’inglese, per potere seguire progetti di ampio respiro internazionale. "Dopo un periodo di contrazione dovuta alla crisi economica – afferma Simonetta Saprio, manager Hays Italia – le aziende stanno finalmente ricominciando ad assumere. La scrematura dei candidati si è fatta ancora più dura e selettiva, soprattutto per le figure manageriali della divisione Pharma. Ci vengono commissionate ricerche di professionisti con un background di esperienze sempre più ricco e specializzato. E la globalizzazione di alcuni mercati ha reso indispensabile la conoscenza di almeno una lingua straniera e costanti trasferte all’estero. I nuovi manager sono figure ‘ibride’ – conclude l’esperta – che sanno alternare a una spiccata capacità manageriale, un’accademica conoscenza scientifica".

Pharmakronos 13 gennaio 2011                   

                                   

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!