AstraZeneca, altro no a Pfizer: rifiutata l’offerta decisiva da 117 mld

AstraZeneca, altro no a Pfizer: rifiutata l’offerta decisiva da 117 mld

 Per la società farmaceutica britannica, il produttore del Viagra continua a offrire troppo poco. Per la casa farmaceutica americana era l’ultima proposta da mettere sul tavolo, migliorata del 10% rispetto all’ultima e con un premio del 53% per gli azionisti dell’azienda europea

MILANO – Pfizer alza nuovamente l’offerta per rilevare AstraZeneca, ma il Gruppo farmaceutico britannico dice ancora di no al corteggiamento del colosso americano. La nuova offerta da 117 miliardi di dollari di Pfizer (oltre 85 miliardi di euro al cambio attuale), che l’ha definita l’ultima offerta, è stata rifiutata da AstraZeneca, perchè – riferisce Bloomberg – troppo bassa e non corrispondente al valore del gruppo. L’utlimo tentativo di conquista da parte di Pfizer, che oltre alla pipeline di farmaci anti-tumorali della concorrente britannica si sarebbe garantita la possibilità di parcheggiare Oltreoceano gran parte della sua liquidità per evitare un’imposizione fiscale più rigida, era stato ritoccato al rialzo. Dopo i primi approcci di gennaio, la società che produce il Viagra era arrivata a offrire una fetta del 45% del prezzo totale in cash e la restante in azioni. Agli azionisti AstraZeneca sarebbero andate 24,76 sterline in contanti e 1,747 azioni della nuova realtà nata dall’eventuale integrazione; le condizioni offerte da Pfizer erano del 10% superiori a quelle dell’ultimo approccio, datato 2 maggio, e con un premio del 53% rispetto alle quotazioni di inizio anno, quando Pfizer ha fatto la prima offerta.
Il management Usa, in primis il ceo Ian Read, ha detto chiaramente che il tempo per le discussioni costruttive sta finendo, ma anche che non gli pare che il board della possibile preda sia pronto per affrontarle. In ogni caso, la società Usa ha escluso l’ipotesi di avanzare http://t.mookie1.com/rsp?min_age=2&rurl=http://oas.repubblica.it/RealMedia/ads/adstream.cap?c=mooker%26e=7d%26va=%5bMOOKIE%5d_%5bMOOKIE_AGE%5d

Related posts