Biogen Idec acquisisce al 100% le joint venture Biogen Dompé

Biogen Idec acquisisce al 100% le joint venture Biogen Dompé

Biogen Idec (NASDAQ: BIIB) ha oggi annunciato che l’azienda acquisirà la totalità delle azioni di Dompé per le sue joint venture in Italia e Svizzera. Questa integrazione rientra nella più ampia strategia di Biogen Idec e di Dompé Group di concentrazione sulle rispettive attività principali. In base ai termini dell’accordo, le joint venture diventeranno affiliate al 100% di Biogen Idec, che sarà quindi direttamente presente con attività commerciali in 29 paesi. Le nuove affiliate prenderanno rispettivamente il nome di Biogen Idec Italia e Biogen Idec Switzerland. Le parti hanno inoltre concordato l’assegnazione di alcuni crediti pendenti da parte della joint venture italiana. Non sono stati resti noti altri termini finanziari.

“Ringraziamo il gruppo Dompé, che è stato un partner esemplare per quasi 15 anni. Questa collaborazione ha consentito di ottenere significativi risultati e ha permesso di solidificare la posizione di leader di Biogen Idec nella ricerca e sviluppo e nelle cure per la sclerosi multipla in Italia e in Svizzera”, ha dichiarato Francesco Granata, Executive Vice President della divisione Global Commercial Operations di Biogen Idec. “Per conservare la nostra posizione dominante in un settore sempre più complesso dobbiamo concentrarci maggiormente sull’efficienza operativa e sull’uso delle nostre risorse. L’arricchimento della rete di affiliate di Biogen Idec con le joint venture in Italia e Svizzera sarà un elemento cruciale per raggiungere questo obiettivo”.

Dompé manterrà il proprio ruolo di azienda farmaceutica e tecnologica pienamente integrata, a copertura dell’intera catena di valore, dalla ricerca e sviluppo fino alla produzione e alle operazioni commerciali nell’area di attività della medicina di base, delle cure specialistiche e delle malattie rare.

"La collaborazione con Biogen Idec è stata proficua e vantaggiosa per entrambe le società", ha dichiarato Eugenio Aringhieri, CEO Dompé Group. "Riteniamo che in un settore caratterizzato dal continuo cambiamento, risulti essenziale la necessità di sviluppare soluzioni di cura innovative per rispondere ai bisogni terapeutici ancora insoddisfatti. Questo accordo con Biogen Idec ci consentirà di concentrarci ulteriormente sulle nostre competenze essenziali in qualità di società basata sulla ricerca e di dedicarci totalmente allo sviluppo della linea dei nostri prodotti proprietari, attualmente incentrata sulle patologie rare".

La collaborazione sotto forma di joint venture tra le due aziende ha preso il via nel 1997 con Biogen Dompé in Italia e in Svizzera. Inizialmente le joint venture erano responsabili della commercializzazione di AVONEX®, poi la loro attività si è allargata fino a includere i diritti commerciali, distributivi e di servizio per TYSABRI® a seguito dell’approvazione della terapia in ciascuno dei rispettivi mercati.

  

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!