Biogen riduce forza lavoro del 13%

Biogen riduce forza lavoro del 13%

 Biogen San Diego

Biogen riduce la sua forza lavoro del 13% come parte di una ristrutturazione mirata a risparmiare 300 milioni di dollari annui. I posti di lavoro che saranno tagliati sono circa 650: in totale l’azienda biotech americana rimarrà con 4.275 dipendenti. La società ha reso noto di voler "riallocare risorse nel comparto ricerca e sviluppo, per massimizzare gli investimenti nei programmi con il più alto potenziale di successo". I progetti nel settore oncologia e cardiovascolare verranno dunque terminati o concessi in licenza, perché l’obiettivo è di dare impulso alle aree neurologica e immunologica. Inoltre Biogen ridistribuirà la forza lavoro negli Stati Uniti dai sei attuali stabilimenti a tre, quelli di Weston e Cambridge in Massachusetts e quello di Research Triangle Park, in North Carolina. I siti di San Diego, Waltham e Wellesley saranno chiusi.

PharmaKronos – 5 Novembre 2010

                                   

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!