Archivio Storico

FARMACI: SPESA PRIMI 6 MESI -1,4%, A TESTA 8,8 CONFEZIONI

(ANSA) – ROMA, 25 SET – La spesa farmaceutica netta a carico del Servizio Sanitario Nazionale nel primo semestre del 2008 ha fatto registrare un calo del -1,4% rispetto allo stesso periodo del 2007, attestandosi a 5.842 milioni di euro, pari a 99,44 euro per ciascun cittadino italiano. Nel mese di giugno 2008, rivelano i dati elaborati dalla Federfarma che monitorizza gli andamenti, la spesa ha fatto registrare un calo del -1,7% rispetto a giugno 2007, mentre il numero delle ricette e’ aumentato del +4,2%.  I primi dati di luglio sembrano confermare la tendenza del primo semestre. Ogni cittadino italiano ha ritirato in farmacia in media 8,8 confezioni di medicinali a carico del SSN.
A fronte del calo di spesa, si continua a registrare un sensibile aumento del numero delle ricette: +5,9% rispetto ai primi sei mesi del 2007. Le ricette sono state oltre 282 milioni, pari a 4,81 ricette per ciascun cittadino e le confezioni di medicinali erogate a carico del SSN sono state oltre 517 milioni, con un aumento di circa il +4,8% rispetto allo stesso periodo del 2007. Il calo di spesa e’ dovuto alla riduzione del valore medio delle ricette stesse (-6,9%), cioe’ al fatto che vengano prescritti farmaci di prezzo mediamente piu’ basso.(ANSA). rb

Articoli correlati

Back to top button