FDA: PERICOLO DA FARMACI CONTRO L’EPILESSIA

FDA: PERICOLO DA FARMACI CONTRO L’EPILESSIA

E’ di nuovo allarme in Usa per i medicinali utilizzati per combattere l’epilessia. A darlo la Food and Drug Administration , secondo cui chi li usa corre il rischio di arrivare al suicidio.Sono stati più di 200 gli studi portati avanti dal 2005 ad oggi su 11 farmaci, alcuni di questi impiegati nel trattamento delle emicranie o disturbi nervosi, da anni sul mercato, di largo consumo.
I pazienti analizzati e curati con questi farmaci sono stati 28mila, 16mila sono stati invece sottoposti a trattamento con farmaci neutri, impiegati per indurre l’effetto placebo.
Questi i risultati raggiunti: solo 4 i casi di suicidio, anche se i pazienti che hanno avuti pensieri suicidi sono stati il doppio (0,43%) rispetto a quelli curati con pillole "placebo" (0,22%). Viste le percentuali, l’FDA ha concluso che per ogni mille pazienti, due hanno avuto la tentazione di suicidarsi.
Sotto accusa tutti i farmaci esaminati: Pfizer Inc. (PFE)’s Neurontin, Novartis AG’ (NVS)s Tegretol, Abbott Laboratories ‘ (ABI) Depakote.  Farmacia.it del 04/02/2008
    

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!