Archivio Storico

FEDERAISF CUNEO

Intervista al Dott. Giovanni Monchiero Direttore Generale ASL-CN2 e Presidente FIASO – Federazione Italiana Aziende Sanitarie Ospedaliere – sull’HTA sul farmco (Valutazione dei nuovi farmaci sull’efficacia clinica)
                      Vai all’intervista:
              FIASO e l’HTA sui farmaci
                                 fonte: wwwpharmastar.it 26/05/2012

Che cos’è l’attività di HTA

L’Health Technology Assessment (HTA) è un processo multidisciplinare che sintetizza le informazioni relative agli aspetti clinici, sociali, economici ed etici di una tecnologia sanitaria in maniera sistematica, trasparente e robusta.

Lo scopo dell’HTA è idi supportare  i decisori politici, i professionisti della salute ed i pazienti nell’assumere decisioni informate nell’adozione o nel rifiuto di una tecnologia, nuova o già in uso.

AIFA svolge le seguenti attività nell’ambito dell’HTA:

  • Valutazione dei nuovi farmaci ed attività di valutazione dell’efficacia clinica (clinical efficacy);
  • Raccomandazioni sull’uso appropriato dei farmaci (Note AIFA) correlate alle attività di valutazione dell’efficacia clinica (clinical effectiveness);
  • Partecipazione alle decisioni sul rimborso dei farmaci, correlate alle attività di valutazione del rapporto costo/efficacia e di budget impact;
  • Generazione di dati epidemiologici originati da flussi OsMed, sull’utilizzo dei farmaci in ambito territoriale ed ospedaliero.

AIFA partecipa su designazione del Ministro della Salute alla Joint initiative della Commissione Europea su HTA ed Efficacia relativa dei farmaci (Eun

Articoli correlati

Back to top button