L’ANTITRUST risponde a FEDERAISF sull’OBBLIGO di prescrizione dei FARMACI EQUIVALENTI

L’ANTITRUST risponde a FEDERAISF sull’OBBLIGO di prescrizione dei FARMACI EQUIVALENTI

Questo il testo della raccomandata ricevuta dall’ANTITRUST:

Spett.le FEDERAISF
Federazione delle associazioni di informatori scientifici del farmaco

RIF.N. DC7732/Q

Si comunica, che nell’adunanza del 19/12 l’utorità ha esaminato la segnalazione in oggetto.

In tale occasione l’Autorità ha valutato i fatti da lei denunciati e  le loro possibili implicazioni rilevanti dal punto di vista della tutela della concorrenza e ha riscontrato che tali fatti esulano  dall’ambito delle proprie competenze, non integrando alcuna ipotesi di  illecito concorrenziale prevista dalla disciplina antitrust nazionale  e comunitaria.

L’Autorità ringrazia per l’attenzione dimostrata nei confronti della propria attività istituzionale e con l’occasione porge cordiali  saluti.

IL SEGRETARIO GENERALE

Roberto Chieppa.

raccomandata prot. 0066614 del 27/12/12

                                                                                                                               ————————————————

Questo il testo della segnalazione inviata all’ANTITRUST da FEDERAISF il 31 ottobre scorso:

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!