Obbligare a prescrizione generico?

Obbligare a prescrizione generico?
L’onorevole Silvio Crapolicchio (Pdci) ha presentato una proposta di legge per introdurre l’obbligo di informazione e di prescrizione dei farmaci equivalenti. La proposta, “oltre a portare la firma di tutti i deputati del Pdci, ha il consenso di deputati di entrambi gli schieramenti politici, a testimonianza della bontà dell’idea di introdurre l’obbligo per tutti i farmacisti di informare gli assistiti sulla possibilità di sostituire il farmaco prescritto, in assenza della dicitura ‘insostituibile’, con un farmaco generico a un prezzo minore, nella speranza di diffondere una nuova cultura sull’uso dei farmaci senza più vincoli di brevetto”. A scriverlo in una nota è lo stesso Crapolicchio. “Il faticoso cammino della diffusione dei farmaci generici – afferma l’esponente del Pdci – ha trovato nuovo impulso nel pronunciamento dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, che ha sollecitato il legislatore a introdurre l’obbligo per il medico di indicare nella prescrizione la facoltà di acquistare un farmaco a più basso prezzo sostituibile a quello prescritto. L’attuale proposta di legge intende quindi contribuire al maggiore utilizzo dei medicinali cosiddetti equivalenti anche e soprattutto al fine di concorrere a una consistente riduzione della spesa farmaceutica che, in tal modo, dovrebbe subire una contrazione pari al 30 per cento”. Da Doctornews 30-01-07

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!