Per i farmaci da banco vendite in calo del 5%

Per i farmaci da banco vendite in calo del 5%

Cronologia articolo17 giugno 2013 – Il Sole24Ore

Crollano del 37% le vendite dei farmaci per dimagrire senza obbligo di ricetta. Vanno giù dell’11% i conti di quelli contro la nausea. Ma anche anti influenzali (-3,9), anti dolorifici (-1,7), prodotti per la circolazione (-6,2) segnano pesantemente il passo. Colpa della crisi, il 2012 è stato un anno amaro per i farmaci da banco, i medicinali senza obbligo di ricetta che si possono acquistare in farmacia, ma anche nelle parafarmacie e nei corner della Gdo. Il mercato – che vale 2,39 miliardi – si è chiuso con un segno negativo del 3,7% e le confezioni vendute sono calate del 5,4. Anche nei primi tre mesi del 2013 i dati sono negativi: -3,7% i fatturati e -5,3% le confezioni vendute.

Il Sole 24 Ore – leggi su http://24o.it/gLvrk

 

 

 

 

Related posts