Archivio Storico

RASSEGNA STAMPA FARMACEUTICA dal 23 al 26 novembre di AboutPharma

Accordo tra Sanofi-Aventis e la Cina

(Les Echos online – 26 novembre 2007)

Sanofi-Aventis costruirà uno stabilimento specializzato nella produzione di vaccini contro l’influenza a Shenzen, nel Sud-Est della Cina. L’accordo verrà siglato oggi a Pechino dal Presidente Gérard Le Fur. Non è ancora stata resa nota la somma investita dall’azienda francese.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=14979

 

Sciopero nazionale nel SSN

(la Repubblica pag. 29, Corriere della Sera: pag. 23, Il Sole 24 Ore: pag. 9, Il Messaggero: pag. 9 – 26 novembre 2007)

Si terrà oggi lo sciopero nazionale di 24 ore del personale medico e non medico dei dipendenti del SSN. Tra le richieste: il rinnovo del contratto scaduto da 2 anni, la rivalutazione economica dell’indennità di esclusiva per i medici che decidono di lavorare solo per il SSN e la fine del precariato per circa 12.000 medici. Incroceranno le braccia 135.000 dipendenti e saranno a rischio 500.000 interventi. Garantite solo le prestazioni d’urgenza.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=14977

 

USA: interrotto il parternariato tra Pierre Fabre e Bristol-Myers Squibb

(Les Echos online – 26 novembre 2007)

Bristol-Myers Squibb ha deciso di restituire a Pierre Fabre i diritti sull’anticancro Javlor che aveva acquistato nel 2004 per gli USA, il Canada, il Giappone ed altri Paesi asiatici. Bristol contava di depositare, entro la fine del 2007 presso le autorità regolatorie statunitensi, il dossier per l’approvazione per il trattamento del tumore alla vescica. Non si conoscono le ragioni precise di tale decisione, sembra che FDA non sia rimasta totalmente soddisfatta dai risultati presentati dall’azienda americana. Pierre Fabre intende presentare la domanda di approvazione del farmaco in Europa entro il 1° trimestre del 2008.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=14976

 

"Regioni, corsa ai prestiti d’oro"

(Bloomberg Finanza & Mercati: pag. 5 – 24 novembre 2007)

Gara di fine anno per le Regioni alla ricerca di liquidità per ripianare il debito sanitario del 2007. In Piemonte la Giunta Regionale ha aperto un bando per selezionare l’istituto di credito che finanzi entro l’anno un mutuo del valore di 1,4 mld di euro. Il Veneto è invece pronto ad incassare da Intesa Sanpaolo-Dexia un finanziamento da 587 mln di euro. In Campania si attende un mutuo da 400 mln di euro. Prima però è necessario certificare il valore dei crediti che questa Regione può vantare, che secondo alcune stime sarebbe di circa 2 mld di euro, parte dei quali dovrebbero essere liquidati in contanti alle ASL sulla base degli imminenti incassi di 1,6 mld di euro sbloccati dalla positiva verifica del Patto per la Salute.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=14982

 

"A Niguarda l’Officina del cervello"

(Corriere della Sera Milano: pag. 1, la Repubblica Milano: pag. IX, Libero Milano: pag. 49 – 24 novembre 2007)

Nasce all’Ospedale Niguarda l’Officina del cervello, un laboratorio di ricerca sulle cellule staminali per sconfiggere le malattie neurodegenerative come Alzheimer e sclerosi multipla. La Regione Lombardia ha investito 2,5 mln di euro. Alla guida del Centro ci sarà il ricercatore Angelo Vescovi, il quale dichiara che questa ‘è anche l’occasione per riconquistare i cervelli fuggiti dall’Italia’.

http://www.aboutpharma.i

Articoli correlati

Back to top button