Archivio Storico

RASSEGNA STAMPA FARMACEUTICA dal 5 al 7 gennaio di AboutPharma

Gli analisti credono in UCB Pharma

(Les Echos online – 7 gennaio 2008)

Gli analisti di Dresdner Kleinwort puntano per il 2008 sulla crescita del titolo UCB Pharma, che l’anno scorso è sceso del 40%. Il potenziale dei farmaci in via di sviluppo è di almeno 2,5 mld di euro.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15272

 

Sanofi-Aventis progetta nuove acquisizioni

(Les Echos online – 7 gennaio 2008)

Il settimanale tedesco WirtschaftsWoche riporta che la crescita annuale della divisione vaccini di Sanofi-Aventis passerà dal 10 al 15% e che l’azienda intende effettuare delle acquisizioni in questo settore.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15270

 

Obesità: pillola amara per Sanofi-Aventis

(Les Echos online – 7 gennaio 2008)

Sanofi-Aventis contava di fare di Acomplia (rimonabant), farmaco contro l’obesità, un nuovo blockbuster. Invece a giugno gli esperti di FDA hanno bocciato il medicinale a causa dei gravi effetti psichiatrici riscontrati. L’analisi di 4 studi clinici su 4.000 persone, pubblicata su The Lancet, ha confermato questi gravi effetti secondari. EMEA ha deciso di proibire nel luglio 2007 la prescrizione del farmaco alle persone depresse. Si tratta di un duro colpo per Sanofi-Aventis, che ha investito milioni di euro e 12 anni per sviluppare il medicinale.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15269

 

Gli incarichi nella Sanità secondo un’analisi del Cergas Bocconi

(Il Sole 24 Ore: pag. 3 – 7 gennaio 2008)

Secondo il rapporto Oasi 2007 del Cergas Bocconi la durata media degli incarichi dei Direttori Generali delle ASL è di 3,8 anni. La difficoltà principale nell’amministrare un’azienda sanitaria per i manager è la limitazione dell’orizzonte temporale che non lascia spazio alla realizzazione di progetti complessi. Sarebbero principalmente le dinamiche politiche – cambi di legislatura, modifiche della maggioranza, etc. – ad incidere sulle scadenze naturali dei mandati. Forte la variabilità della durata degli incarichi tra le Regioni: 8,5 anni a Bolzano contro 1,5 anni circa in Calabria. Più stabili le poltrone delle AO, la cui durata media è di 4 anni.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15268

 

Eli Lilly chiede l’approvazione per prasugrel

(Les Echos online – 7 gennaio 2008)

Eli Lilly ha depositato presso le autorità sanitarie la richiesta di approvazione per l’antiaggregante piastrinico prasugrel.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15265

 

"Il medico in carriera guadagna di più"

(Il Sole 24 Ore: pag. 3 – 7 gennaio 2008)

I manager della Sanità guadagnano al massimo 150.000 euro all’anno, cifra in molti casi più bassa di molti medici in carriera loro dipendenti. A decidere gli stipendi sono le Regioni, che possono farlo liberamente rispettando il tetto massimo di 155.000 euro come da decreto Dpcm 319/2001.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15263

 

Nuove regole per la nomina dei vertici della Sanità

(Il Sole 24 Ore: pag. 1 – 7 gennaio 2008)

Secondo un’indagine del Sole 24 Ore sono quasi 300 i manager a capo di ASL e AO in Italia. Solo il 10% è donna e 2 su 3 sono stati designati da una

Articoli correlati

Back to top button