News

Roche Farma ha annunciato un piano di licenziamento in Spagna che potrebbe coinvolgere 100 dipendenti

L’operazione è il risultato “dei cambiamenti e dell’impatto delle misure di controllo sulla spesa farmaceutica per i farmaci innovativi,”

Martedì 2 settembre 2014 / El Global

Roche Farma Spagna ha annunciato di aver dato l’avvio ad una procedura di licenziamento collettivo che potrebbe coinvolgere, come dice il comunicato emesso, circa 100 dipendenti. L’operazione è il risultato “dei cambiamenti e dell’impatto delle misure di controllo sulla spesa farmaceutica per i farmaci innovativi,” così dicono le fonti Roche.

La società ha confermato che a breve avvierà i negoziati con i rappresentanti sindacali e proporrà diversi modi per “minimizzare l’impatto e definirà le condizioni per il ricollocamento o per nuove condizioni di lavoro”. In ogni caso, sappiamo che saranno le aree commerciali e di supporto quelle principalmente colpite, e lasceranno gli addetti al processo produttivo della fabbrica di Leganés e il Computing Center of Excellence globale della Roche, che si trova a Madrid [Roche Holding].

Secondo il CEO della controllata spagnola, Andreas Abt, prima di prendere questa decisione aveva lanciato diverse iniziative per mantenere l’efficienza della società, tra cui preservare l’investimento in Ricerca e Sviluppo nel paese. Inoltre, la società ha annunciato l’attuazione, dal 1 ° novembre, di un nuovo modello organizzativo che mira a trasformare l’organizzazione per garantire l’efficienza e la competitività. Dopo aver fatto queste modifiche, ha annunciato che l’operazione risulta “indispensabile per trasformare l’organizzazione per rispondere alle sfide del mercato di oggi, per la ripresa della crescita delle vendite e per soddisfare le esigenze dei clienti e dei pazienti.”

 

N.d.R.: CEO di Roche Holding è Severin Schwan e nel corso del 2013 ha percepito un compenso totale di SFr. 13.201.000 (€ 10.937.809,65)

Current Stock Chart for ROCHE HOLDING AG-GENUSSCHEIN (ROG) Rog: VX Advanced Stock Chart

 

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button