SARDEGNA, FEMCA CISL, FILCEM CGIL E UILCEM UIL CONVOCANO L’ASSEMBLEA DI CATEGORIA DEGLI INFORMATORI SCIENTIFICI DEL FARMACO

SARDEGNA, FEMCA CISL, FILCEM CGIL E UILCEM UIL CONVOCANO L’ASSEMBLEA DI CATEGORIA DEGLI INFORMATORI SCIENTIFICI DEL FARMACO

In seguito alle note e gravi ingerenze dell’Assessore alla Sanita’  verso l’intera categoria dei colleghi che operano a qualsiasi livello nell’ambito dell’informazione medico scientifica,con carattere di estrema urgenza
le organizzazioni sindacali del settore chimico Femca CISL, Filcem CGIL e Uilcem UIL hanno promosso e convocato  una DOPPIA ASSEMBLEA di categoria.
 
Considerata l’estrema gravita’ del momento occupazionale che si sta attraversando e le pesanti minacce apportate dallo stesso Assessore nei confronti dell’intera categoria,al fine di rendere massimizzata l’adesione all’assemblea,si e’ ritenuto indispensabile -anziché indire una singola assemblea generale regionale – raddoppiare le date ed i luoghi in cui troverà spazio e tempo la riunione generale:
 
 –  giovedì   13  novembre alle ore 18.00 p.v..a  Cagliari  presso la sala congressi  “Sechi”  della Cisl, in via       Ancona 11; 
 –  lunedì     17  novembre alle ore 18.00 p.v..a  Sassari   presso la sala congressi  “ Giordo”della Cisl, in via IV Novembre 53  ;
 
I principali temi del giorno dell’assemblea saranno i seguenti:
 
1) Situazione lavorativa attuale e futuribile dell’informazione scientifica;
 
2) Discussione sull’istituzione del “Tavolo di Monitoraggio dell’attivita’ di Informazione Medico Scientifica”;
 
3) Proposta di convocazione, in sede di riunione delle organizzazioni sindacali, delle principali sigle di settore della classe medica, onde valutare : 
        
    A) la reale posizione dei medici interessati ;
        
    B) la ricerca di una soluzione,insieme ai medici di base(che ci ospitano nei loro studi PRIVATI ),che apporti modalità che non gravi ulteriormente   

         (rispetto al tempo che attualmente ci dedicano) ;
 
4)  Valutazione sull’opportunità’ di consultazione immediata di un avvocato costituzionalista per un’eventuale ed opportuna impugnazione del contratto

      integrativo regionale;
 
5) Manifestazione di protesta presso la sede istituzionale dell’Assessorato Regionale dell’Igiene e Sanita’ e dell’Assistenza Sociale di via Roma e/o

     presso la Sede Istituzionale del Presidente  della  Regione Autonoma della Sardegna, con valutazione "in situ" del grado di adesione personale;
 
6) Varie ed eventuali.
  
   Per il bene e l’interesse comune di tutta la classe lavorativa operante nel settore dell’informazione medico scientifica , si auspica una partecipazione 

   massiva alle due giornate previste.
 
 
Per ulteriori contatti e approfondimenti :
Stefano Palludo
Informatore Medico Scientifico
Coordinatore Femca CISL Territoriale di Cagliari,Medio Campidano e Ogliastra
Telefono cellulare privato 3395027994

 

as

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!