Scaccabarozzi, le imprese non ce la fanno più

Scaccabarozzi, le imprese non ce la fanno più

"Sono allineato a quello che dice da sempre il nostro presidente Squinzi. Siamo in un momento estremamente difficile. Abbiamo un Paese che non ha un’agenda né un governo, chiudono centinaia di imprese al giorno, milioni di persone stanno perdendo il posto di lavoro. Bisogna fare in fretta, lasciare da parte i personalismi e agire con responsabilità".

E’ l’appello lanciato dal presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, a margine di un incontro a Milano. Questo Paese, incalza, "ha bisogno di un’agenda. Le imprese – spiega a Pharmakronos – non ce la fanno più e lo si vede.

Ormai abbiamo il ‘contatore’ in Confindustria, per tenere il conto di quante sono le aziende che chiudono e quante sono le persone che non hanno più un lavoro. Anche il nostro settore è in profonda sofferenza, sia per le norme dello scorso anno che per 4 volte ci hanno toccato, sia per altri problemi seri come i tempi di pagamento.

Io penso che si debba dare una risposta prima di tutto ai cittadini che sono parte delle imprese, e le tengono in piedi".

Lucia Scopelliti – 16 aprile 2013 – PharmaKronos

 

 

 

Related posts