Archivio Storico

Finanziaria: dentisti contro

No alla commercializzazione della medicina, prevista dalla legge Bersani. Dallo studio alla piazza, i dentisti manifestano a Roma, insieme agli altri liberi professionisti, contro la legge Bersani, la Finanziaria e la riforma delle libere professioni che il Governo si accinge a compiere. “Siamo scesi in piazza – afferma Gianpiero Cioni, vicepresidente dell’Andi (Associazione nazionale dentisti) – per difendere i nostri pazienti dalla commercializzazione della medicina. I cittadini ancora non se ne rendono, ma la legge Bersani porterà a uno scadimento della qualità delle prestazioni, con l’ingresso dei grossi capitali e la costituzione di società miste”. “La conseguenza – sottolinea – sarà una concorrenza selvaggia, che farà abbassare la qualità e la tutela del consumatore. L’odontoiatria italiana è fra le migliori del mondo, ma chissà come andrà a finire. Oggi l’Ordine ci fa rispettare deontologia ed etica professionale. Se ci considerano imprese, allora tanto vale iscriversi alla Camera di commercio”, conclude Cioni con una provocazione. Da Doctornews 13-10-06

Articoli correlati

Back to top button