News

UGL, Failc-Confail e Fialc-Cisal: ipotesi CCNL Chimico-Farmaceutico

Elaborata ipotesi di piattaforma rivendicativa per il rinnovo del CCNL Chimico-Farmaceutico.

Data: 15/07/2015 – UGL

Il 31 dicembre 2015 scade il CCNL Chimico-Farmaceutico, abbiamo già disdettato il contratto nei confronti delle parti datoriali, e ci accingiamo a comporre una piattaforma rivendicativa utile alla contrattazione.

Il particolare momento di dinamica sindacale, riguardante la rappresentanza e rappresentatività, impone la necessità di trovare una formula la più unitaria possibile.

In questa ottica la segreteria nazionale della Federazione UGL Chimici ha deciso di presentare una piattaforma comune con le altre Organizzazioni Sindacali, in particolare con Failc-Confail e Fialc-Cisal, con le quali abbiamo condiviso un percorso che porterà alla presentazione alle controparti di una piattaforma unitaria, la quale si identifica con i ragionamenti che abbiamo sviluppato negli ultimi tre anni nell’ambito dell’Osservatorio Nazionale contrattuale, nel quale sono presenti tutte le parti stipulanti il CCNL.

Ogni organizzazione sindacale pur mantenendo la propria autonomia, il proprio indirizzo politico-sindacale, si identifica in questo specifico percorso che ha come finalità il raggiungimento di una piattaforma unitaria ed un successivo tavolo comune, utile proprio a dare una migliore rappresentanza
delle esigenze dei lavoratori.

Tale documento prima di essere presentato alle controparti datoriali, sarà sottoposto al giudizio dei lavoratori con assemblee ed incontri, per l’approvazione e suggerimenti che saranno oggetto di attenta analisi da parte delle segreterie nazionali e successivamente inoltrato a Federchimica e Farmindustria per dare corso al negoziato contrattuale.

La segreteria nazionale sollecita suggerimenti e riscontri sui contenuti.

Nella foto, l’Osservatorio Contrattuale svolto a Firenze nel marzo 2014

Notizia correlata: Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil. Contratto chimici, accordo sulla piattaforma unitaria

Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil. Testo della piattaforma chimici

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button