Uk: presentata ai Comuni la legge che cancella le Asl

Uk: presentata ai Comuni la legge che cancella le Asl

La legge sulla riforma della Sanità pubblica britannica è stata presentata ai Comuni, dove proseguirà l’iter parlamentare. L’80% del budget del National Health Service (Nhs) sarà assegnato ai medici di base che si uniranno in 500 consorzi per i servizi dedicati ai pazienti. La gestione diretta dei fondi porterà alla cancellazione di 151 enti e 10 istituti di supervisione sugli standard sanitari. Rischiano il posto 20.000 manager e i risparmi previsti sono di circa 20 mld di sterline. Tutte le strutture ospedaliere saranno trasformate in fondazioni e potranno competere con quelle private. Verranno istituiti 2 nuovi enti: Healthwatch, per monitorare le performance delle nuove strutture sanitarie e gestire eventuali lamentele del pubblico; Public Health England, per migliorare gli standard globali della sanità nazionale.

 

(The New York Times online – 19/01/2011 , The Financial Times online – 19/01/2011 , Il Sole 24 Ore Pag.13 – 20/01/2011 , Les Echos online – 20/01/2011 , The Wall Street Journal online – 20/01/2011 , Corriere della Sera Pag.20 – 21/01/2011 , The Wall Street Journal Europe Pag.12 – 21/01/2011)

AboutPharma – Rassegna Stampa AboutPharma dal 21/01/2011 al 24/01/2011

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!