Usa: AstraZeneca pagherà 68,5 mln per marketing scorretto di Seroquel

Usa: AstraZeneca pagherà 68,5 mln per marketing scorretto di Seroquel

AstraZeneca pagherà ulteriori 68,5 mln di dollari per porre fine a cause legali in Usa per procedure scorrette di marketing  per l’antipsicotico Seroquel (quetiapina). Le accuse riguarderebbero presunte attività mirate a promuovere utilizzi del farmaco non approvati dalle autorità regolatorie e la non adeguata informazione su possibili effetti secondari. L’accordo, con 37 Stati e il Distretto della Columbia, è separato da quello stipulato nel 2010 che ha determinato un pagamento di 520 mln di dollari da parte dell’azienda al Governo statunitense per porre fine a contenziosi simili.

(The Wall Street Journal online – 10/03/2011 , International Herald Tribune Pag.19 – 11/03/2011)

Related posts