Archivio Storico

Usa, ritirati lotti statina generica Ranbaxy

L’indiana Ranbaxy Laboratories ha ritirato alcuni lotti di farmaci negli Stati Uniti: si tratta di atorvastatina, versione generica dell’anti-colesterolo blockbuster Lipitor di Pfizer. Il ritiro, riporta una nota ufficiale, riguarda alcuni lotti di bottigliette da 90 e 500 compresse da 10, 20 e 40 mg, ma non quelle da 80 mg. Il motivo è che potrebbero contenere una sostanza estranea, ossia particelle di vetro della grandezza di meno di 1 millimetro. Il ritiro volontario, assicura Ranbaxy, "sta avvenendo per un eccesso di cautela, sempre tenendo a mente la sicurezza dei pazienti in mente. La Food and Drug Administration ne è a conoscenza". Ranbaxy, di proprietà maggioritaria di Daiichi Sankyo, ha fatto sapere che questa azione interromperà le forniture di atorvastatina nel mercato statunitense, mentre sarà condotta un’indagine che dovrebbe durare circa due settimane.

27 novembre 2012 – PharmaKronos

 Vedasi: http://www.federaisf.org/Start/HDefault.aspx?Newsid=7087

 

Articoli correlati

Back to top button