Archivio Storico

Aifa conclude prima revisione prontuario

La Commissione tecnicoscientifica (Cts) dell’Aifa ha concluso una prima revisione del prontuario farmaceutico, cioè l’elenco di medicinali che vengono rimborsati dallo Stato, secondo quanto fissato dal cosiddetto decreto Balduzzi: il provvedimento voluto dall’ex ministro della Salute prevedeva infatti che, entro il 30 giugno, l’Aifa procedesse con una revisione straordinaria del Prontuario nazionale, collocando in fascia C i farmaci considerati terapeuticamente superati.

E la Cts, a quanto apprende Pharmakronos, ha concluso nei tempi il lavoro richiesto. Per la presentazione ufficiale del nuovo prontuario si attende però un confronto con gli stakeholder, come istituzioni e rappresentanti della filiera farmaceutica.

Tra le novità del decreto in campo farmaceutico c’era inoltre una norma che prevedeva la disponibilità immediata dei farmaci innovativi nel nostro Paese. Il meccanismo è il seguente: tutti i farmaci approvati con procedura europea centralizzata o di mutuo riconoscimento e considerati innovativi, vengono automaticamente inseriti in fascia C, dunque a pagamento da parte del paziente.

Questo a meno che l’azienda produttrice presenti una richiesta di collocazione nelle fasce dei medicinali rimborsabili dal Sistema sanitario nazionale.

B.D.C. – 3 luglio 2013 – PharmaKronos

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button