News

AIFA istituisce un tavolo permanente per i pazienti inerente la Governance Farmaceutica. Monitorare attività di informazione scientifica

In ottemperanza alle Linee guida del Documento in materia di Governance farmaceutica,  l’Agenzia Italiana del Farmaco ha deciso di istituire un tavolo permanente di consultazione con le associazioni dei pazienti all’interno di Open AIFA.

Nell’iniziativa da sempre dedicata agli incontri con tutti gli interlocutori dell’Agenzia, l’AIFA intende adesso privilegiare il coinvolgimento attivo di tutti i cittadini e pazienti riservando loro uno spazio esclusivo.

L’Agenzia invita pertanto i pazienti, riuniti in associazione o anche singoli cittadini portatori di tematiche inerenti al farmaco (es. accesso, ricerca, sicurezza), a contattarla all’indirizzo openaifa@aifa.gov.it e a consultare la pagina dedicata per prendere visione e sottoscrivere il regolamento di partecipazione.

L’apertura di questo canale di dialogo rappresenta un contributo prezioso per l’attività regolatoria, perché portatore di esperienze reali e competenze che miglioreranno il raggiungimento dell’obiettivo primario che per l’AIFA è la promozione e tutela della salute dei cittadini.

L’agenda e i resoconti saranno resi disponibili sul portale istituzionale dell’Agenzia.

Ricordiamo che a disposizione dei singoli pazienti, degli operatori sanitari e del pubblico in genere, resta aperto ogni giorno il canale Farmaciline, per offrire un servizio d’informazione indipendente e tempestivo su  problematiche contingenti sui medicinali autorizzati.

AIFA – 30 gennaio 2019

Notizie correlate: Aifa. Dal potenziamento della farmacovigilanza alla maggiore comunicazione, trasparenza e celerità nelle risposte sull’equivalenza terapeutica. Ecco il programma di attività 2019

AIFA. Piano attività 2019


AIFA. Quattro direttrici strategiche e tre grandi obiettivi di mission accompagnati da obiettivi strategici da perseguire. Il tutto in un’ottica di sempre maggiore trasparenza delle informazioni, ma anche di un monitoraggio sempre più attento e puntuale del farmaco.

Terza obiettivo è la promozione dell’informazione e della ricerca scientifica indipendente e favorire gli investimenti in R&S nel settore farmaceutico. In questo ambito i principali obiettivi strategici sono quelli della gestione dell’accessibilità precoce ai farmaci e la promozione della ricerca clinica. Ma anche quello della promozione della cultura e dell’informazione indipendente sui farmaci.
Per il Ministro sarebbe fondamentale che Aifa predisponga “un piano annuale di attività allo scopo di garantire ai medici un’informazione indipendente e di rafforzare il ruolo del Ssn. In coerenza con la normativa, Aifa predispone un’analisi delle attività di informazione scientifica sui farmaci effettuate in Italia da parte delle aziende farmaceutiche, in ambito sia di medicina generale che di strutture ospedaliere”.

Estratto da quotidianosanità.it

AIFA programmazione 2019


 

 

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button
Fedaiisf Federazione delle Associazioni Italiane degli Informatori Scientifici del Farmaco e del Parafarmaco