News

AIFA. Le “gliptine” (antidiabetici) sono i primi farmaci che passano dalla distribuzione diretta alla convenzionata

Le gliptine (farmaci antidiabetici), primi medicinali riclassificati dalla fascia A-PHT alla fascia A

Le gliptine (farmaci antidiabetici), primi medicinali riclassificati dalla fascia A-PHT alla fascia A

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) con la determinazione del 3 maggio 2024 ha provveduto all’aggiornamento del Prontuario della continuità assistenziale ospedale-territorio (PHT) per il transito dal regime di classificazione «A-PHT» alla fascia «A» di medicinali afferenti a specifiche classi farmacologiche (GU Serie Generale n.108 del 10-05-2024).

Al riguardo, la Commissione Scientifica ed Economica (CSE) di AIFA ha individuato, come classe farmacologica oggetto di riclassificazione quella delle gliptine, una categoria di farmaci antidiabetici, per la quale sussistono i criteri per favorirne l’accesso in termini di prossimità attraverso le farmacie territoriali.

AIFA – Pubblicato il: 13 maggio 2024

Determina 3 maggio 2024

Elenco dei farmaci riclassificati

Nota: entrerà in vigore il 25 maggio. Riguarderà le gliptine in monoterapia e in associazione, ad eccezione di quelle in combinazione con le gliflozine. La CSE (Commissione Scientifica ed Economica) ha accertato la presenza dei criteri della spesa farmaceutica nell’ultimo anno mobile sulla base dei dati disponibili e della capienza del tetto del 6,8% della convenzionata per il 2024. 

Notizie correlate: Per le Regioni le nuove norme introdotte dalla Manovra saranno un salasso: “Maggiori costi per circa 600 milioni di euro”

Redazione Fedaisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Fedaiisf Federazione delle Associazioni Italiane degli Informatori Scientifici del Farmaco e del Parafarmaco