Aziende che creano valore per gli azionisti: Recordati è al secondo posto in Italia

Aziende che creano valore per gli azionisti: Recordati è al secondo posto in Italia

Uno studio di The Boston Consulting Group sulla redditività – Total shareholder return (Tsr) – delle imprese quotate ha inserito la casa farmaceutica sul podio italiano per il periodo 2012-2016 dopo Brembo e prima di Leonardo.

Sul podio delle imprese italiane che creano più valore per i propri azionisti c’è un’azienda farmaceutica, Recordati, che si piazza al secondo posto della classifica stilata da The Boston Consulting Group sulle performance in termini di redditività dei titoli quotati.

Recordati è tra le aziende presenti nel Ftse Mib 40, con 42% di Total Shareholder Return(Tsr), l’indice utilizzato dalla società di consulenza globale per elaborare le proprie valutazioni sulla capacità di creazione del valore. Il dato emerge dallo studio “How Top Value Creators Outpace the Market – For Decades”, elaborato per analizzare il Tsr di quasi 2.500 aziende nel mondo per il periodo 2012-2016. Al primo posto in Italia c’è Brembo (automotive, 58%) e al terzo, Leonardo (36%).

La ricerca, inoltre, svela l’esistenza di un’élite di nove aziende che superano costantemente la media dei loro settori da vent’anni. Sette di queste sono americane, di cui due attive in ambito pharma (Gilead Sciences e Celgene) e una nel settore healthcare (UnitedHealth Group).

Rankings 2017

Notizie correlate: Recordati compra da Astrazeneca i farmaci per il cuore

L’azienda Esi Farmaceutica di Albissola passa al colosso Recordati

Recordati: risultati molto positivi nel primo semestre del 2017

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!