Bayer vende Dr. Scholl’s per 585 milioni

Bayer vende Dr. Scholl’s per 585 milioni

Bayer ha accettato di vendere l’attività per la cura del piede del suo Dr Scholl’s al gruppo di private equity Yellow Wood Partners per $ 585m. E’ l’ultima di una serie di cessioni finalizzate a concentrare l’attenzione del gruppo tedesco, sulla sua travagliata acquisizione di Monsanto.

Dr Scholl’s è stata messa sul mercato dallo scorso anno, come parte di un’unità di ristrutturazione che ha visto la Bayer annunciare la perdita di 12.000 posti di lavoro e la vendita delle sue attività veterinarie e il business della protezione solare Coppertone.

Le azioni Bayer hanno registrato un forte calo nel corso dell’ultimo anno, in risposta ad una serie di sentenze di tribunali degli Stati Uniti che hanno trovato un legame tra il cancro di querelanti e uno dei pesticidi più venduti del gruppo, Roundup. Il diserbante a base di glifosato che fa parte del portafoglio di Bayer a seguito della sua acquisizione di Monsanto lo scorso anno per $ 63nm.

La vendita di aziende come Dr Scholl ha lo scopo di dare al gruppo chimico e farmaceutico maggiore attenzione al core business – e per placare le preoccupazioni degli investitori sulla possibili esiti legali derivanti dal contenzioso negli Stati Uniti. Le giurie statunitensi hanno finora assegnato sanzioni per più di $ 2 miliardi di danni legati al glifosato legati, e ci sono ancora più di 13.000 i casi in attesa di giudizio.

Bayer ha venduto Coppertone al gruppo tedesco di cosmetici Beiersdorf per $ 550m in maggio. Si deve ancora concludere la vendita delle sue attività per la salute degli animali, con la quale si prevede di recuperare fino a $ 8 miliardi.

Dr Schol’sl di è stata fondata più di 110 anni fa, e ha registrato un fatturato di $ 234m l’anno scorso. Secondo una dichiarazione di Bayer, Yellow Wood prevede di “creare una società autonoma in cui investire su tutti gli aspetti del business per guidare la crescita e la redditività del marchio”.

“Dr Schollìs è il marchio leader nella categoria Footcare e vediamo un grande potenziale per far crescere il marchio in altri suoi canali di vendita esistenti. Il brand si adatta molto bene al modello di business orientati al consumatore di Yellow Wood “, ha detto Dana Schmaltz di Yellow Wood.

Heiko Schipper, un membro del consiglio Bayer, ha dichiarato: “Dal momento che la Bayer ha preso possesso di Dr Scholl verso la fine del 2014, abbiamo fatto progressi nel rilancio del marchio e lo sviluppo di una pipeline emozionante di prodotti innovativi. Non vediamo l’ora di vedere il marchio portato al successivo livello di successo sotto la proprietà di Yellow Wood.” Citi e Sawaya Partners hanno agito come consulenti finanziari di Bayer, mentre Covington & Burling hanno fornito consulenza legale. Fried Frank ha agito come consulente legale di Yellow Wood.

Financial Times – Tobias Buck in Berlin – 22/07/2019

 

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!