Archivio Storico

BIOEQUIVALENZA E SOSTITUIBILITA’ DEI FARMACI GENERICI


L’obiettivo del contenimento della spesa farmacautica pubblica ha motivato la promozione dei più economici farmaci generici e il loro utilizzo è condivisibile, a patto che sia garantita un’effettiva bioequivalenza e quindi uguale efficacia e sicurezza. E proprio su questa problematica si è acceso un fervente dibattito.  Vai al
documento di Mauro Marin pubblicato su Medicinae Doctor N.3  – 6.2.08

Articoli correlati

Back to top button