Archivio Storico

Cantiani, sito web e direct marketing per Faschim

L’agenzia Cantiani mette a segno altri due progetti di comunicazione di Faschim, il Fondo di assistenza sanitaria per i lavoratori dell’industria chimica, chimico-farmaceutica, fibre chimiche e dei settori abrasivi, lubrificanti e GPL, minerario e coibenti. Gli ultimi progetti realizzati sono il nuovo sito web www.faschim.it e due comunicazioni direct mailing. Nell’ideazione del sito web, considerando gli asset portanti di Faschim, si è prestata attenzione alla semplicità di navigazione; l’immediatezza del reperimento delle informazioni principali; l’interfaccia grafica user friendly. Sono state introdotte nuove funzionalità come il pratico motore di ricerca delle strutture convenzionate e l’area ‘Social Faschim’ con veloci sondaggi: sezioni create per instaurare una relazione più vicina e trasparente con gli associati. Ticket online, numero verde, i moduli per la richiesta di rimborso, sono i tre servizi del Fondo presenti subito in home page, indispensabili per gli associati, come emerso dai focus group che hanno dato preziose informazioni per il rifacimento dell’immagine. Cantiani ha poi lavorato in ottica di fidelizzazione creando due comunicazioni direct mailing: il mailing pack, suddiviso per cluster (Responsabili sindacali, Organizzazioni territoriali, Responsabili del personale delle aziende) composto da un cofanetto contenente lettera di presentazione, guida al Fondo, chiavetta usb con tutta la documentazione, ‘pantonario’ formato da schede con le informazioni dei servizi essenziali, pieghevole con i numeri del Fondo, block notes con penna; il direct mailing a tutti gli associati composto da busta, lettera e tre schede dedicate alla presentazione del nuovo sito web, alla campagna di prevenzione e ai rimborsi sulle malattie gravi.

19/09/2012 Pubblicità Italia

 www.faschim.it/

Articoli correlati

Back to top button