Archivio Storico

Boehringer Ingelheim: vuole lanciare oltre 10 nuovi farmaci entro 2016

 

Stima utile stabile quest’anno, fatturato in linea con 2013 (Il Sole 24 Ore Radiocor) – Ingelheim, 15 apr – Boehringer Ingelheim (BI), l’azienda farmaceutica tedesca tra le prime venti al mondo, intende crescere "in modo organico, sostenibile, nel lungo termine e restando da sola". Sono inoltre escluse "grandi acquisizioni". Cosi’ il presidente Andreas Barner, che parlando ai giornalisti a margine dell’assemblea di bilancio ha previsto per quest’anno un utile "piu’ o meno stabile" rispetto al 2013 (1,32 miliardi) e un fatturato "analogo" all’anno scorso (14,1 miliardi). Dopo il lancio di 3 nuovi prodotti e 8 richieste di autorizzazione nel 2013, BI intende lanciare oltre 10 nuovi farmaci entro il 2016 per otto patologie: diabete, broncopneumopatia cronica ostruttiva, asma, tumore del polmone, fibrosi polmonare idiopatica, una forma rara di leucemia e il trattamento e la prevenzione della trombosi venosa profonda e dell’embolia polmonare.

pal-(RADIOCOR) 15-04-14 14:57:14 (0399) 5 NNNN  Il Sole24ORE

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button