Cina: “carta d’identità elettronica” dei farmaci alla fine del 2015

Cina: “carta d’identità elettronica” dei farmaci alla fine del 2015

2011-10-21 16:18:28  cri

Il 21 ottobre il direttore dell’Amministrazione Statale degli Alimenti e dei Farmaci Shao Mingli [nella foto] ha affermato che alla fine del 2015, la Cina effettuerà una supervisione elettronica sulla produzione, circolazione e uso di tutti i farmaci venduti sul mercato, per l’occasione tutti i farmaci venduti sul mercato possederanno la "carta d’identità elettronica".

Shao Mingli lo ha affermato lo stesso giorno durante il forum Cina-Asean sulla sicurezza dei farmaci.

La supervisione elettronica dei farmaci costituisce un importante sistema della Cina mirante a controllare la loro qualità nel corso della produzione e circolazione. Una volta che avverranno reazioni indesiderate, si potrà cercare per tempo dove finiranno i farmaci al fine controllare il loro uso, prevenendo l’entrata dei farmaci contraffatti nei canali formali.

 

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!