E DAL 2009 LA MERCK PROMETTE

E DAL 2009 LA MERCK PROMETTE

Merck&Co, colosso americano del farmaco, ha deciso di rendere pubblici nel 2009 i dati sui pagamenti effettuati a beneficio di medici che hanno fatto da opinion leader per la compagnia e i suoi prodotti. La decisione asseconda le richieste di un disegno di legge americano chiamato «Physician Payments Sunshine Act», voluto dal senatore repubblicano dell’Iowa Charles Grassley, che però non è ancora stato approvato. Merck dichiara comunque «di voler agire in tale senso anche senza la presenza di una normativa ad hoc». Inoltre, l’azienda sottolinea di avere intenzione, a partire da questo mese «di iniziare a migliorare la trasparenza dei nostri accordi con le organizzazioni di pazienti, le società scientifiche e altre organizzazioni pubblicando sul sito web le intese stabilite dalla divisione Global Human Health e gli organizzatori di iniziative professionali, come i programmi di educazione medica continua». Merck ha deciso di rendere disponibili alla consultazione tutti i dati dei trial in cui è impegnata la società. 

Il Sole 24 Ore Sanita’ del 28/10/2008  N. 42 28 OTT.-3 NOV. 2008  p. 18

af

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!