News

Farmacopea ufficiale, il ministero istituisce il tavolo per l’aggiornamento

Saranno Marco Bacchini, presidente di Federfarma Verona e componente del consiglio nazionale di presidenza, e Andrea Cicconetti, segretario di Federfarma Roma e componente del Consiglio delle Regioni, a rappresentare il sindacato titolari al tavolo istituito dal ministero della Salute per aggiornare la Farmacopea ufficiale. L’ultima revisione risale al 2010 e dato che il Tuls del 1934 impone riscritture a cadenza almeno quinquennale il dicastero ha dato le disposizioni per l’avvio del lavoro tecnico.

Al tavolo, in particolare, parteciperanno con due rappresentanti ciascuno la Direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico, l’Istituto superiore di Sanità, l’Aifa, Federfarma, Fofi, Sifo, Sifap, Aschinfarma, Afi, Associazione italiana di medicina nucleare e imaging molecolare, Assogerenerici e Chemical pharmaceutical generic association.

Bacchini e Cicconetti avevano già rappresentato la Federazione al tavolo ministeriale per l’aggiornamento della Tariffa nazionale dei medicinali, insediato nel giugno scorso e chiuso a settembre con la proposta di revisione poi recepita dal Ministero con il decreto in vigore dal 9 novembre scorso.

(AS – Federfarma – 27/11/2017)

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button