FederAnziani, FIMMG fa terrorismo su farmaci equivalenti. Balduzzi faccia chiarezza

FederAnziani, FIMMG fa terrorismo su farmaci equivalenti. Balduzzi faccia chiarezza

“I pazienti italiani sono disorientati, allarmati dalle parole del Segretario generale della FIMMG Milillo, in relazione alle sue dichiarazioni sui farmaci equivalenti” è quanto dichiara il Presidente di FederAnziani Roberto Messina, chiedendo al Ministro Balduzzi di intervenire per difendere gli anziani che utilizzano i farmaci equivalenti. Secondo il Presidente di FederAnziani Messina “i vertici dei medici di medicina generale fanno terrorismo psicologico a danno dei pazienti”.
FederAnziani, inoltre, alla luce di quanto dichiarato da Milillo, si è posta il quesito se ci si possa o meno fidare dei farmaci equivalenti. “Se le decine di migliaia di medici di medicina generale che ogni giorno incontrano i milioni di pazienti anziani mettono in dubbio l’efficienza e l’efficacia dei farmaci equivalenti – chiede Messina – per quale motivo questi vengono immessi in circolazione? Proprio in relazione a questi dubbi e all’asserzione di Milillo che dichiara che i medici sono responsabili sotto il profilo legale, sarebbe opportuno a questo punto farne tesoro e agire di conseguenza”

http://www.sanitaincifre.it 19/04/2012

   

Related posts