Primo Piano

FIMMG Romagna. Il documento dell’AUSL Romagna sugli ISF non ha alcun valore

Riportiamo la presa di posizione della Fimmg Romagna con una e-mail inviata a AUSL Romagna e Segretari Provinciali FIMMG del Dr. Lonzi avente come oggetto “le direttive in materia d’informazione scientifica sul farmaco nell’ambito del servizio sanitario nazionale”


Il documento in oggetto non ha valore alcuno per i medici non dipendenti ma libero professionisti con rapporto con il SSN regolato da convenzione nazionale.

I rapporti con gli informatori scientifici del farmaco continueranno perciò ad essere ricevuti da ogni MMG secondo il metodo a lui più gradito, nel rispetto dell’ACN.

Cordiali saluti

Il coordinatore FIMMG per la Romagna

dott. Marco Ragazzini

Nota: è previsto un incontro FIMMG Area Vasta che emani un documento ufficiale in merito alla questione del “regolamento regionale” sugli ISF


Notizie correlate: Lettera ai medici di MG dell’AUSL Romagna. Fuori gli ISF dagli ambulatori!

Fimmg Emilia-Romagna. Delibera poliziesca sull’informazione scientifica. Le attività di studio non cambiano!

Fimmg. Riflessioni sulla delibera regionale 2309/2016

Emilia-Romagna.dgr-2309-2016

Fimmg BO- Lettera agli iscritti

Cassazione Sezioni Unite Sentenza 67 del 7 gennaio 2014

Legge 23 dicembre 1978, n. 833

SISAC. Accordo Collettivo Nazionale Medici di medicina genarle

Delibera impone orari per ricevere informatori, in Emilia Romagna scoppia il caso. Mmg: è illegittima

ANAC.Linee Guida Codice Comportamento SSN.  (pag. 10, fondo pagina)

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button