Archivio Storico

FRANCIA, I FARMACI SARANNO VENDUTI ON LINE

La Francia sdogana la vendita online dei farmaci. L’Accademia della farmacia francese ha aperto alla distribuzione su Internet varando nuove regole per garantire la necessaria sicurezza contro i rischi di contraffazioni e frodi.

LA NOVITA’ – Gli esperti d’Oltralpe, che sottolineano comunque i rischi legati alla contraffazione e le scarse possibilitá dei cittadini di difendersi dai ciarlatani aiutati dall’anonimato della Rete, hanno giudicato ineluttabile la vendita di alcuni farmaci sul web. Malgrado la messa a punto di ricette elettroniche «protette, per gli accademici, però, la distribuzione via internet di medicinali con obbligo di prescrizione deve essere severamente vietata e limitata a casi specifici. La novità della distribuzione online sarebbe invece prerogativa dei medicinali sottoposti a prescrizione facoltativa. Anche qui a precise condizioni.

SITI E FARMACISTI – In particolare, indica l’Accademia, il sito di riferimento deve far capo a un esercizio aperto al pubblico, della cui attività dovrà essere il prolungamento; il sito deve garantire la possibilitá di contattare il farmacista; i siti devono ottenere una certificazione dell’Ordine nazionale dei farmacisti e ci deve essere un registro dei siti certificati, tenuto dallo stesso Ordine. Da Coriiere.it

Articoli correlati

Back to top button