Archivio Storico

Il farmaco generico non è un risparmio per gli irlandesi

di Letizia Orlandi – 18.06.2013  West – Welfare Society Territory

 

I medicinali generici costano caro agli irlandesi. Costretti a pagare tre volte tanto gli inglesi. Il 123% in più degli olandesi. Il 63% in più dei tedeschi. Il 55% di sovraprezzo rispetto ai danesi. Il 26% in più del paese secondo classificato, la Spagna. A pubblicare il ranking uno studio statunitense che prende in esame 10 paesi UE e il loro mercato farmaceutico. Rivelando come le casse pubbliche della Verde Isola potrebbero risparmiare annualmente fino a € 70 milioni se il costo dei farmaci si avvicinasse ai vicini europei.

 

 

Articoli correlati

Back to top button