News

Imperia. Medico prescriveva troppi farmaci, condannato a risarcire lo Stato

Medico prescriveva troppi farmaci, condannato a risarcire lo StatoTAGGIA –  I giudici della sezione giurisdizionale della Corte dei Conti della Liguria hanno condannato a un risarcimento di oltre 15 mila euro, un medico di medicina generale di Arma di Taggia. Numerose le contestazioni mosse, soprattutto quella di un’elevata prescrizione di medicine per singolo assistito e del mancato rispetto delle indicazione terapeutiche.

Il medico, per questi motivi, già nel 2012 era stato sottoposto a procedimento disciplinare da parte dell’Asl 1. Era stata la stessa azienda sanitaria a inviare gli atti alla procura contabile che aveva così aperto un’inchiesta, dalla quale era emersa un’iperprescrizione di farmaci.

Dagli accertamenti risultava, che dal 2010 al 2012, la spesa farmaceutica a carico del sistema sanitario, per gli assistiti del medico in questione, si discostava dalla media dell’Asl fino ad un +33%. Per l’accusa, si trattava, nella maggioranza dei casi, di prescrizioni ritenute irregolari e per questo chiedeva un risarcimento di oltre 140 mila euro. I giudici hanno notevolmente ridotto il danno, chiedendo un risarcimento a 15 mila euro, in quanto per alcuni farmaci le prescrizioni sono state giudicate appropriate.

mercoledì 19 ottobre 2016 – primocanale.it

Notizie correlate: La sentenza

Firenze Informatore scientifico licenziato per abuso di telefonino aziendale

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button
Fedaiisf Federazione delle Associazioni Italiane degli Informatori Scientifici del Farmaco e del Parafarmaco