Insediato il nuovo Css

Insediato il nuovo Css

 

Si è insediato ieri il nuovo Consiglio superiore di Sanità (Css), massimo organo consultivo del governo in materia sanitaria e all’ordine del giorno vi è stato il vaglio di eventuali linee guida per l’utilizzo della pillola abortiva Ru486. Il nuovo Css, come anticipato dal ministro Fazio, sarà interamente "riformato" e di "altissimo livello qualitativo". L’attuale Css, organo che ha una durata triennale, si è insediato nel 2006 eleggendo come presidente Franco Cuccurullo, rettore dell’Università di Chieti. Il massimo organo di consulenza in materia sanitaria del governo è articolato in cinque sezioni: programmazione sanitaria, Lea, finanziamento e spesa Ssn; requisiti strutture sanitarie per accreditamento, qualità, Asl e ospedali, professioni sanitarie e formazione, sangue, emoderivati e trapianti; igiene e sicurezza lavoro, inquinamento, malattie infettive, bioterrorismo, tossicodipendenze, acque minerali; nutrizione, alimenti e sicurezza alimentare, animali e veterinaria; farmaci e dispositivi medici.

Farmacista33 – 9 febbraio 2010 – Anno 6, Numero 22

Alberto

Albertini, direttore dell’Istituto di tecnologie

biomediche del Cnr di Milano, alla quinta sezione

(farmaci e dispositivi medici). All’insediamento

del nuovo Css era presente il ministro

della Salute Ferruccio Fazio. Altre informazioni

sul sito www.salute.gov.it.

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!