Archivio Storico

ISTAT. Industria farmaceutica Continua il momento no

Industria farmaceutica Continua il momento no

ROMA «Continua il momento difficile per l’industria farmaceutica.

Un’ulteriore conferma – afferma il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi – arriva dai dati Istat, pubblicati oggi (ieri, ndr), sulle vendite al dettaglio, che registrano una pesante contrazione del -5,8%, confrontando settembre 2011 e 2012, mese nel quale la farmaceutica fa segnare il calo più marcato tra tutte le voci di spesa. A pesare sulle vendite vi è pure il trend negativo dei prezzi dei medicinali, che nel periodo gennaio-settembre segna un -4 per cento».

 24/11/2012 – Il Tempo.it

ISTAT Commercio al dettaglio: Testo integrale

ISTAT: Indice della produzione industriale  

Farmaceutica. -5,8% vendite al dettaglio. Scaccabarozzi: “Settore ha bisogno di sostegno”

Commentando i dati Istat sulle vendite al dettaglio dei prodotti farmaceutici (-5,8 a settembre 2012 rispetto a settembre 2011), il presidente di Farminustria sottolinea la necessità di “un contesto più stabile e favorevole agli investimenti industriali e di Ricerca” per sostenere il settore.

26 NOV

Articoli correlati

Back to top button