Merck Serono, 30 lavoratori in esubero nel sito Rbm

Merck Serono, 30 lavoratori in esubero nel sito Rbm

Colleretto Giacosa, l’annuncio della multinazionale venerdì. Lunedì l’assemblea nello stabilimento con i lavoratori

COLLERETTO GIACOSA. Novanta esuberi in tutta Italia, nei tre stabilimenti italiani di Roma Tiburtina, Bari e Colleretto Giacosa. È quanto ha comunicato la direzione di Merck Serono venerdì, a Roma, nel corso di un incontro con il coordinamento sindacale.

Nello specifico, nel sito di Colleretto Giacosa di Rbm Merck Serono, una delle aziende leader del Bioindustry park del Canavese, che occupa 179 addetti, gli esuberi saranno trenta. I motivi che hanno portato a questa decisione, secondo quanto comunicato a Roma e riferito da fonti sindacali, sarebbero da ricercare in un momento di crisi generale.

30 luglio 2012 La Sentinella del Canavese

 

Related posts