Toscana. Emendamento sui farmaci generici, Simoncini: ”Strada giusta verso un punto di equilibrio”

Toscana. Emendamento sui farmaci generici, Simoncini: ”Strada giusta verso un punto di equilibrio”

Venerdì 16 Novembre 2012 17:22

“Un punto di equilibrio tra le esigenze di risparmio del Sistema sanitario e la tutela dell’industria farmaceutica nazionale va trovato. Gli emendamenti al decreto sviluppo presentati ieri in commissione al Senato da Udc, Lega, Pdl e Pd alle norme sulla prescrizioni dei generici vanno in questa direzione e mi auguro quindi che vengano approvati”. L’assessore regionale alle attività produttive, Gianfranco Simoncini, esprime così il proprio sostegno all’iniziativa che propone la modifica delle norme della spending revew sulla prescrizione dei farmaci generici, trasformando l’obbligo da parte del medico in facoltà.

“Quella che sta emergendo in Parlamento – ribadisce Simoncini – è la strada giusta per una soluzione nell’interesse dell’intero sistema-paese: va intrapresa con convinzione”.
Auspicando l’approvazione degli emendamenti proposti al senato, l’assessore Simoncini ha ricordato come la Regione Toscana, con una lettera a sua firma inviata ai ministri Passera e Balduzzi, avesse chiesto qualche settimana fa un intervento del governo a modifica della norma, anche a seguito delle preoccupazioni, rese manifeste dalla vicenda Menarini ma estendibili all’intero settore del farmaco, che in Toscana ha uno dei suoi punti di forza.

 

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!