Pfizer, Ulgiati (UGL): mobilità per 181 ISF

Pfizer, Ulgiati (UGL): mobilità per 181 ISF

PFIZER, ULGIATI (UGL): MOBILITÀ PER 181 INFORMATORI SCIENTIFICI

 (AGENPARL) – Roma, 26 set – “Pfizer ha annunciato oggi ai sindacati l’apertura della procedura di mobilità per 181 informatori scientifici del farmaco su tutto il territorio italiano”. Lo rende noto il segretario nazionale Ugl Chimici, Luigi Ulgiati, al termine dell’incontro fra sindacati e azienda, evidenziando come “questa notizia conferma le nostre preoccupazioni sul futuro di un settore in cui, negli ultimi anni, sono stati persi migliaia di posti di lavoro, creando un danno economico e sociale di proporzioni enormi”.
“Ci attiveremo su tutti i fronti per mantenere alta l’attenzione sulla vertenza – conclude – e per far sì che questi lavoratori abbiano la massima tutela possibile”.
26 Settembre 2011 19:49

http://www.agenparl.it/articoli/news/economia/20110926-lavoro-ulgiati-ugl-mobilita-per-181-informatori-scientifici-pfizer

Pfizer, Ulgiati: Mobilità per 181 informatori scientifici

Data: 27/09/2011

Pfizer ha annunciato oggi ai sindacati l’apertura della procedura di mobilità per 181 informatori scientifici del farmaco su tutto il territorio italiano”.
Lo rende noto il segretario nazionale Ugl Chimici, Luigi Ulgiati, al termine dell’incontro fra sindacati e azienda, evidenziando come “questa notizia conferma le nostre preoccupazioni sul futuro di un settore in cui, negli ultimi anni, sono stati persi migliaia di posti di lavoro, creando un danno economico e sociale di proporzioni enormi”.
“Ci attiveremo su tutti i fronti per mantenere alta l’attenzione sulla vertenza – conclude – e per far sì che questi lavoratori abbiano la massima tutela possibile”.

Comunicato UGL

Pfizer, Ulgiati:Preoccupati per indiscrezioni su taglio dei costi

Data: 14/09/2011

“Esprimiamo preoccupazione per le indiscrezioni secondo cui Pfizer riterrebbe necessaria un’operazione di riorganizzazione e taglio dei costi, che andrebbe ad aggiungersi alle numerose procedure di mobilità già avviate nell’ultimo periodo, sia nei siti produttivi che tra gli informatori scientifici del farmaco”.
Lo dichiara il segretario nazionale dell’Ugl Chimici, Luigi Ulgiati, aggiungendo che “l’auspicio è che si faccia al più presto chiarezza sull’entità e sui dettagli della riorganizzazione per poter affrontare in modo tempestivo le criticità, e che le decisioni dell’azienda abbiano il minor impatto possibile sui livelli occupazionali. Nell’ultimo period

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!