Recordati : conclusa l’acquisizione di Laboratorios Casen Fleet in Spagna

Recordati : conclusa l’acquisizione di Laboratorios Casen Fleet in Spagna

Daiichi Sankyo discrimina le ISF
 
Di Linda A. JOHNSON
AP Writer Affari

Trenton, NJ – sei  informatrici del farmaco in attività  ed ex ,  hanno accusato  la casa farmaceutica Daiichi Sankyo di discriminazione basata sul sesso  con una causa class action  per 100.000.000 di dollari.

L’azione legale ha lo scopo di sostenere queste  donne che stanno cercando di porre fine alla loro discriminazione sul lavoro come di diverse centinaia di altre informatrici che attualmente lavorano o hanno lavorato per la controllata statunitense di Daiichi Sankyo Co. Ltd. ; azienda farmaceutica giapponese che propone farmaci per la pressione arteriosa ed  il colesterolo.

L’azione legale sostiene che l’azienda retribuisce il personale femminile di vendita  meno degli uomini che fanno lo stesso lavoro, promuove le donne più lentamente e tratta le informatrici che sono incinte, o hanno bambini piccoli, peggio degli altri dipendenti.

Una portavoce della controllata statunitense di Daiichi Sankyo Inc., ha riferito che l’Azienda segue tutte le leggi in materia di pari opportunità e di non discriminazione. Ha affermato inoltre che la società sta esaminando la causa, ma che non commenta le vertenze in corso. Daiichi Sankyo Inc., con sede a Parsippany, New Jersey, ha circa 3.000 dipendenti negli Stati Uniti

Sanford Heisler, uno studio legale specializzato in casi di discriminazione nelle assunzioni e di casi segnalati da soffiate, ha presentato la querela, che richiede un processo con giuria, alla Corte Federale di San Francisco.

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!