RETRIBUZIONI DEGLI ISF: USA E ITALIA A CONFRONTO Traduzione Riccardo Bevilacqua

RETRIBUZIONI DEGLI ISF: USA E ITALIA A CONFRONTO
Traduzione Riccardo Bevilacqua

Le carriere degli ISF  una volta erano note per gli stipendi impressionanti e gli stili di vita relativamente glamour che li accompagnano. Tuttavia, le notizie sui licenziamenti di massa degli ISF e le mutevoli normative in materia delle relazioni i con i medici non hanno messo gli ISF sotto una luce molto attraente.  Nonostante le notizie negative,  l’occupazione farmaceutica dispone ancora di redditi elevati. Il Salary Survey Tool MedReps.com lo conferma. Un esame più attento dei redditi associati a posti di lavoro rivela che per gli  ISF gli stipendi base delle vendite farmaceutiche in USA sono in generale più elevati degli stipendi base per i processi di vendita di dispositivi medici. Ma il reddito complessivo per la vendita di dispositivi medici è di solito più alto di quelli vendita di farmaci. Perché? 

La risposta sta nel diverso tipo di "vendere" che è necessaria per la carriera dei venditori di farmaci. Gli Informatori Scientifici del Farmaco lavorano per  informare ed educare i medici in modo che prescrivano il loro prodotto, ma i medici in realtà non acquistano farmaci dagli informatori. A causa di questo insolito tipo di "vendita", le commissioni non possono essere basate su ordini di acquisto. Gli incentivi per un ISF possono invece essere  basati sul numero di prescrizioni effettuate per il loro prodotto in una particolare regione. Questo tipo di incentivazione indiretta è spesso meno redditizia rispetto alle più tradizionali commissione associate alla vendita di dispositivi medici o di attrezzature.

Related posts