Archivio Storico

SANITA’: SONDAGGIO, MEDICI CHIEDONO AD AZIENDE PIU’ PROGRAMMI EDUCATIVI

 

 

Sono ancora gradite le visite degli informatori scientifici del farmaco negli studi medici, ma i ‘camici bianchi’ oggi vogliono qualcosa di diverso dalle aziende, e cioè più servizi alternativi, primi fra tutti i programmi educativi. Un sondaggio condotto da Tns Healthcare su 1500 sanitari in Italia, Francia, Germania, Spagna, Gran Bretagna e Stati Uniti conferma che la richiesta più pressante da parte dei medici è di organizzare iniziative di formazione per i professionisti, come per i pazienti.

Nel tentativo di verificare quali fra le 15 aziende farmaceutiche prese in considerazione compiano il lavoro più soddisfacente secondo i ‘camici bianchi’, gli esperti di Tns Healthcare hanno rilevato che le società giudicate più brillanti sono quelle che offrono il miglior mix di servizi di informazione e formazione, soprattutto utilizzando internet: Pfizer Novartis, Merck&Co. sono le prime in classifica, mentre molte altre soffrono di ‘lacune’ nell’offerta di servizi non tradizionali come la consulenza degli informatori scientifici del farmaco.

"Nessuna azienda comunque spicca per l’impegno profuso nella fornitura di educazione medica – sottolinea Andrew Brana, Global Consultant per l’ottimizzazione delle vendite di Tns Healthcare – mentre al contrario questo settore rappresenta una chance per differenziarsi e rafforzare la relazione con i medici".

Roma, 15 lug. (Adnkronos Salute) af

Articoli correlati

Back to top button