Archivio Storico

Sos Sanofi a Errani, con spending review settore a rischio

Una lettera accorata indirizzata al presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Vasco Errani, con annessa richiesta d’aiuto sulla spending review. A firmarla i vertici Sanofi in Italia, il presidente Daniel Lapeyre [foto a destra] e il direttore generale e ad Arturo Zanni.

"Siamo a chiederle un intervento deciso, nelle opportune sedi di sua competenza, in grado di impedire l’aggravamento della già forte crisi del comparto farmaceutico italiano, al fine di evitare che manovre come quella in corso di conversione, abbiano un costo sociale elevatissimo per l’impatto occupazionale, così come in termini di innovazione, competitività e sostenibilità". E’ questo l’appello lanciato dai manager che hanno inviato la missiva anche ai governatori delle Regioni in cui Sanofi è presente con stabilimenti e sedi.

E’ la spending review a tormentare chi siede ai piani alti di Sanofi: il provvedimento all’esame della commissione Bilancio del Senato, "opera una serie di misure atte a razionalizzare le risorse del settore sanitario, andando però a influire in maniera iniqua sul comparto farmaceutico.

Non solo. La conversione sic et simpliciter di tale norma avrebbe una ricaduta su tutto il sistema industriale Paese, con conseguenze gravi sui cittadini e i pazienti".

19 luglio 2012 – PharmaKronos

 

Spending review. Arrivano gli emendamenti del Pd: "No ai tagli lineari in sanità"

Articoli correlati

Back to top button